Il bagno vintage chic

“In una casa in style  shabby chic che si rispetti Il bagno è rigorosamente vintage. Il pavimento è a listoni grandi in legno o in grès effetto legno. Il rivestimento delle pareti e sempre in legno, perlinato o con boiserie cassettonate……in alternativa diverse  fabbriche sono uscite con la produzione di profili per realizzarle in polistirene mentre in commercio si trovano anche in ceramica  alte 80/100 cm in stile liberty. Per la parte superiore alla boiserie le alternative sono tinta lavabile, pittura decorativa con tutte le colorazioni dei bianchi o carta da parati. Di quest’ultima la più caratterista per il bagno è la Toile de jouy con stampe ripetute  di paesaggi bucolici e acquatici. I sanitari devono essere  rigorosamente old england, ormai quasi tutte le fabbriche hanno linee vintage così come la rubinetteria a manopole per acqua calda e fredda, ma si trovano in stile anche i più pratici miscelatori. La vasca, meglio se in ghisa o comunque deve imitare la forma di quelle di una volta. La doccia è un po’ out in questo stile ma se fosse necessaria per ragioni di spazio sarebbe bene evitare la cabina e riparare gli spruzzi d’acqua con una  tenda impermeabile tenuta su con un bel ciel de lit. Per il lavabo o si opta anche qui con una linea in ceramica vintage o se si ha spazio sarebbe bello recuperare un mobile dalle eleganti fattezze, decaparlo, appoggiandoci sopra un  lavandino di marmo anch’esso di recupero, stessa cosa per lo specchio. Photocredit : Pinterest Per quanto riguarda gli accessori portasciugamani dovranno essere in linea con la rubinetteria quindi in acciaio o in ottone o anche in ferro battuto decapato.” Ricordatevi che lo shabby diventa chic quando viene impreziosito da qualcosa che luccica! Non vi dimenticate applique e lampadario con cristalli ! Vi ho raccontato i must di un bagno shabby e vintage chic, per il resto libero sfogo alla fantasia perché a ognuno il suo bagno ed eccovi quello che ho realizzato per gli ospiti della mia casa! Con il cuore Anna Targusi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *